Grazie per questa ricetta a Milena di

La Scimmia Cruda

Ingredienti per 2 pizze:

  • 400 g di farina per pizze
  • 2 g di lievito di birra fresco
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 12 g di sale

per il condimento:

Il giorno prima (intorno alle 15) ho sciolto il lievito nell’acqua fredda di rubinetto e poi l’ho versato nella ciotola della planetaria. Ho aggiunto la farina e il sale e ho fatto impastare con il gancio a foglia. Ho coperto con un canovaccio e ho messo a lievitare fino al raddoppio dentro al forno spento. Infine hp chiuso il contenitore con della pellicola e ho messo in frigo fino al giorno dopo. Il giorno successivo verso le 15, ho tirato fuori dal frigo il contenitore e l’ho lasciato a temperatura ambiente per un’oretta. Poi, ho preso l’impasto (ultra-lievitato) e l’ho diviso in due palline che ho sistemato su una teglia da forno, ho coperto con un canovaccio e rimesso a lievitare per altre 4 ore dentro il forno spento. Infine ho acceso il forno a 250°, ho ripreso i miei panetti e li ho stesi in due teglie unte con un filo d’olio. Le ho poi condite con passata di pomodoro e una bella spolverata di Pizzeria Italiana: le ho infornate per circa 20 minuti alla massima temperatura. Ho aggiunto la mozzarella tagliata a cubetti e rimesso in forno per farla sciogliere completamente.

 

 

Grazie per questa ricetta a Milena di

La Scimmia Cruda

 

 

Ingredienti per 2 pizze:

  • 400 g di farina per pizze 
  • 2 g di lievito di birra fresco
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 12 g di sale

per il condimento:

Il giorno prima (intorno alle 15) ho sciolto il lievito nell’acqua fredda di rubinetto e poi l’ho versato nella ciotola della planetaria. Ho aggiunto la farina e il sale e ho fatto impastare con il gancio a foglia. Ho coperto con un canovaccio e ho messo a lievitare fino al raddoppio dentro al forno spento. Infine hp chiuso il contenitore con della pellicola e ho messo in frigo fino al giorno dopo. Il giorno successivo verso le 15, ho tirato fuori dal frigo il contenitore e l’ho lasciato a temperatura ambiente per un’oretta. Poi, ho preso l’impasto (ultra-lievitato) e l’ho diviso in due palline che ho sistemato su una teglia da forno, ho coperto con un canovaccio e rimesso a lievitare per altre 4 ore dentro il forno spento. Infine ho acceso il forno a 250°, ho ripreso i miei panetti e li ho stesi in due teglie unte con un filo d’olio. Le ho poi condite con passata di pomodoro e una bella spolverata di Pizzeria Italiana: le ho infornate per circa 20 minuti alla massima temperatura. Ho aggiunto la mozzarella tagliata a cubetti e rimesso in forno per farla sciogliere completamente.

 

Tags:

Categories: