Paella Valenciana

Ingredienti per 4 persone:
  • 300 gr di riso
  • 3 cosce di pollo
  • 100 gr di lonza di maiale
  • 300 gr di cozze
  • 2 calamari
  • 300 gr di gamberi
  • 4 scampi
  • 150 gr piselli
  • 2 peperoni
  • 100 ml di vino bianco
  • 500 ml di brodo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiaini di Paella de “I gusti vegetali”
Procedimento:

Sbollentare i piselli per 5 minuti e teneteli da parte. Arrostire i peperoni su una griglia, quindi spellarli, tagliarli a listarelle e metteterli da parte. In una grossa wok far appassire la cipolla tritata in qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Aggiungere i fusi di pollo e farli rosolare per una decina di minuti, sfumando a metà cottura con la metà del vino bianco. Mettere i fusi di pollo in un piatto e teneteli da parte. Nella stessa wok in cui avete cotto in precedenza il pollo, aggiungere la lonza tagliata a pezzetti e far cuocere per 5 minuti sfumando la carne con il resto del vino. Nel frattempo eliminare la pelle dal pollo e tagliate la carne a pezzettini, quindi aggiungetela nella wok con la lonza, aggiungere i piselli e i peperoni, mescolare il tutto, aggiustate di sale e terminare la cottura. Nel frattempo pulire i calamari e sgusciare i gamberi. In una padella a parte far soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio, sollevarlo e aggiungere i calamari tagliati ad anelli. Aggiungere i gamberi, aggiustare di sale e far cuocere gamberi e calamari per un paio di minuti. In una paellera (o una teglia da forno dai bordi bassi) versare le carni con le verdure e il pesce con i loro sughi di cottura e mescolate il tutto. Aggiungete il riso e coprite a filo con il brodo, precedentemente riscaldato. Disponete gli scampi sulla paella e lasciar cuocere, girando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Durante la cottura, pulire le cozze. Far cuocere le cozze in padella con un coperchio finché non si aprano le valve. Attendere ultimazione della cottura fino a quando il brodo non si sarà assorbito, una volta assorbito, servire la paella Valenciana in tavola guarnendola con le cozze e degli spicchi di limone.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *