Zighini’ Eritreo

Ingredienti per 4 persone:
  • 130 g di Farina 00
  • 130 g di Farina di mais fioretto
  • 75 g di Farina integrale
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra fresco
  • 150 ml di acqua bollente
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiaini di berbere’ di “I gusti vegetali”
  • 1 bicchiere d’acqua
  • q.b. sale
  • 500 g di pomodori pelati
  • 500 g di manzo tagliato a spezzatino
  • 1 cucchiaio di burro chiarificato
Procedimento:

Per il pane Injera: Sciogli il lievito (madre o di birra) nei 300 ml di acqua in una capiente ciotola, e aggiungi le farine a pioggia. Mescola energicamente con una frusta fino ad ottenere una pastella morbida ed omogenea. Copri con una pellicola e lascia fermentare a temperatura ambiente per 24 ore. Riprendi la ciotola e aggiungi 150 ml di acqua molto calda e 1/2 cucchiaino di bicarbonato. Mescola ancora un po’ con la frusta, copri di nuovo con la pellicola e metti a riposare per un’altra ora circa: a questo punto il composto avrà una consistenza piuttosto fluida e sarà pieno di bolle. Scalda il fondo di una padella antiaderente (va benissimo quella per crepes) e versa un mestolo di composto per volta. Copri qualche minuto con un coperchio per distribuire meglio il calore e trasferisci man mano il pane pronto in un piatto impilando un cerchio sull’altro al fine di preservare l’umidità del pane. Chiudi con pellicola da cucina fino al consumo.
Per lo Zighinì: Fare appassire in una padella antiaderente coperta 1 grossa cipolla e 2 spicchi d’aglio tritati. Dopo 5 minuti, aggiungere 1 cucchiaio di burro chiarificato, 3 cucchiai di berberé, 1 bicchiere d’acqua e sale. Fare restringere lentamente, poi aggiungere 500 g di pelati e, se c’è bisogno, un altro bicchiere d’acqua. Continuare a sobbollire per 15 minuti. Aggiungere 500 g di manzo e finire di cuocere per 1 ora, finché la carne e’ cotta e il fondo ristretto. Una volta cotto, osizionare una fetta di pane sul piatto e coprire con lo zighinì.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *