Grazier per questa ricetta a Serena di

L’Omin di Pan Pepato

Ingredienti per la marinatura:

  • 500 gr di fichi secchi
  • 200 gr di uva sultanina
  • 100 gr di canditi misti a dadini
  • 100 gr di Granella di Nocciole
  • 100 gr di Pinoli
  • 100 ml di grappa alla frutta
  • 2 cucchiai di Miele d’Arancio

Procedimento:Il giorno prima di preparare lo zelten, dadolate i fichi secchi, mescolateli al resto della frutta e bagnateli con la grappa e il miele. Lasciate riposare coperto a temperatura ambiente per tutta la notte.Ingredienti per l’impasto:

  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 150 gr di Farina Manitoba
  • 100 gr di farina di segale
  • 1 cucchiaino colmo misto spezie
  • 1 cucchiaino di kummel
  • 1 cucchiaio di Miele d’Arancio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco

Procedimento:Impastate gli ingredienti con la macchina del pane, al beep aggiungete la frutta marinata e lasciate lievitare fino al termine del programma.Estraete il composto dal cestello: sarà molto appiccicoso, quindi vi consiglio, per non sporcare troppo il piano di lavoro, di deporlo direttamente sulla carta speciale, appoggiata sulla teglia da forno.Dividetelo in 4 parti e modellate 4 zelten rotondi o rettangolari, dello spessore di 4 cm circa. Aiutandovi con la lama di un coltello, pareggiate i bordi e la superficie.Ingredienti per la decorazione:

  • Nocciole
  • Mandorle
  • Miele d’Arancio
  • Albicocche Denocciolate Disidratate I Gusti Vegetali
  • Ciliegie candite
  • Bon Bon  di Frutta al cioccolato

Procedimento:Affondate le nocciole e le mandorle nella superficie dello zelten, in modo da creare dei motivi decorativi e infornate a 180°. Ogni 10 minuti, aprite lo sportello del forno e cospargete generosamente di miele. Cuocete per circa 40′, finché i dolci non saranno di un bel marrone scuro, quindi sfornate e fate raffreddare completamente.Terminate le decorazioni, aggiungendo ciliegie candite e albicocche disidratate e, al centro, un bon bon di frutta secca a piacere, ricoperto di cioccolato, fissandoli con un’ulteriore goccia di miele.Potete conservare gli zelten anche per diversi giorni, avvolgendoli stretti nella pellicola e chiudendoli in una scatola di latta.

 

Grazier per questa ricetta a Serena di

L’Omin di Pan Pepato

 

Ingredienti per la marinatura:

 

  • 500 gr di fichi secchi
  • 200 gr di uva sultanina
  • 100 gr di canditi misti a dadini
  • 100 gr di Granella di Nocciole
  • 100 gr di Pinoli
  • 100 ml di grappa alla frutta
  • 2 cucchiai di Miele d’Arancio

Procedimento:Il giorno prima di preparare lo zelten, dadolate i fichi secchi, mescolateli al resto della frutta e bagnateli con la grappa e il miele. Lasciate riposare coperto a temperatura ambiente per tutta la notte.Ingredienti per l’impasto:

 

  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 150 gr di Farina Manitoba
  • 100 gr di farina di segale
  • 1 cucchiaino colmo misto spezie
  • 1 cucchiaino di kummel
  • 1 cucchiaio di Miele d’Arancio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco

Procedimento:Impastate gli ingredienti con la macchina del pane, al beep aggiungete la frutta marinata e lasciate lievitare fino al termine del programma.Estraete il composto dal cestello: sarà molto appiccicoso, quindi vi consiglio, per non sporcare troppo il piano di lavoro, di deporlo direttamente sulla carta speciale, appoggiata sulla teglia da forno.Dividetelo in 4 parti e modellate 4 zelten rotondi o rettangolari, dello spessore di 4 cm circa. Aiutandovi con la lama di un coltello, pareggiate i bordi e la superficie.Ingredienti per la decorazione:

 

  • Nocciole
  • Mandorle
  • Miele d’Arancio
  • Albicocche Denocciolate Disidratate I Gusti Vegetali
  • Ciliegie candite
  • Bon Bon  di Frutta al cioccolato

Procedimento:Affondate le nocciole e le mandorle nella superficie dello zelten, in modo da creare dei motivi decorativi e infornate a 180°. Ogni 10 minuti, aprite lo sportello del forno e cospargete generosamente di miele. Cuocete per circa 40′, finché i dolci non saranno di un bel marrone scuro, quindi sfornate e fate raffreddare completamente.Terminate le decorazioni, aggiungendo ciliegie candite e albicocche disidratate e, al centro, un bon bon di frutta secca a piacere, ricoperto di cioccolato, fissandoli con un’ulteriore goccia di miele.Potete conservare gli zelten anche per diversi giorni, avvolgendoli stretti nella pellicola e chiudendoli in una scatola di latta.

Tags:

Categories: