Archivio Tag: frutta

Rotolo di vitello al vincotto primitivo e pesche nettarine

 

Grazie per questa ricetta a Vanna di

La Cucina di Molly

 

Ingredienti:

  •  1 larga fetta di noce di vitello (700-800 g)
  • 120 g di prosciutto cotto
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 ciuffo di maggiorana
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di Vincotto primitivo
  • brodo q.b.
  • sale
  • pepe
  • 10 pesche nettarine secche I GUSTI VEGETALI

 

 

Procedimento:

Battere leggermente la fetta di carne col batticarne, poggiarvi sopra le fette di prosciutto cotto; poi spargetevi un trito di erbe aromatiche. Arrotolare strettamente la carne; quindi formare un rotolo, legare con lo spago per alimenti e rosolare in un tegame con dell’olio caldo. Rigirare da tutti i lati, quindi bagnare col vino bianco; coprire e cuocere piano per 90 minuti, bagnandolo se occorre con del brodo bollente. Quindici minuti prima del termine della cottura aggiungere le pesche secche,e negli ultimi cinque minuti spruzzare di vincotto infine, spento il fuoco, lasciare intiepidire il rotolo,prima di slegarlo, affettarlo e servirlo.

 

 

Torta amaretti e cacao

Grazie per questa ricetta a Silvia di

Acqua e Farina Sississima

Ingredienti:

  • 125 gr amaretti
  • 3 uova
  • 100 gr farina
  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai cacao amaro
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 bicchierino Marsala un pizzico sale pezzetti torrone
  • ciliegie candite I GUSTI VEGETALI

Procedimento:

Lavorare il burro morbido aggiungendo gradualmente i tuorli, lo zucchero a velo, il cacao, il marsala, la farina e il lievito setacciati e gli amaretti sbriciolati. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e incorporare al composto con movimenti dal basso verso l’alto. Imburrare uno stampo rotondo (20-22 cm) versarvi l’impasto, livellare e cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti. Cospargere con zucchero a velo, ciliegie candite e qualche pezzetto di torrone messo al centro.

 

Grazie per questa ricetta a Silvia di

Acqua e Farina Sississima

 

Ingredienti:

  • 125 gr amaretti
  • 3 uova
  • 100 gr farina
  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai cacao amaro
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 bicchierino Marsala un pizzico sale pezzetti torrone
  • ciliegie candite I GUSTI VEGETALI 

 

 

Procedimento:

Lavorare il burro morbido aggiungendo gradualmente i tuorli, lo zucchero a velo, il cacao, il marsala, la farina e il lievito setacciati e gli amaretti sbriciolati. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e incorporare al composto con movimenti dal basso verso l’alto. Imburrare uno stampo rotondo (20-22 cm) versarvi l’impasto, livellare e cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti. Cospargere con zucchero a velo, ciliegie candite e qualche pezzetto di torrone messo al centro.

Cialde con crema alla vaniglia e frutti di bosco

 

Grazie per questa ricetta a Silvia di:

Acqua e Farina Sississima

 

 

Ingredienti:
  • 4 cialde di Montecatini 
  • 1 barattolino di frutti di bosco
  • 370 gr latte
  • 120 gr panna fresca
  • 140 gr zucchero
  • 5 tuorli
  • 40 gr farina 
  • vaniglia in polvere del Madagascar I GUSTI VEGETALI

 

Procedimento:

Preparare la crema alla vaniglia mescolando lo zucchero, il pizzico di sale e farina, amalgamare i tuorli, aggiungere panna e latte, la vaniglia in polvere e portare a cottura mescolando continuamente con una frusta, quindi ho lasciar intiepidire e comporre il dolce, sotto una cialda sopra la crema e un pò di frutti di bosco scolati dal loro sciroppo, così fino alla fine degli strati.

 

 

 

Coniglietto di albumi e cioccolato fondente

Grazie per questa ricetta a Silvia di

Acqua e Farina Sississima

Ingredienti:

  • 390 gr albumi
  • 120 gr zucchero
  • 100 gr farina
  • 40 gr amido di mais
  • vaniglia naturale in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • ciliegie disidratate I GUSTI VEGETALI
  • cioccolato fondente

Procedimento:

Montare gli albumi a neve insieme allo zucchero per almeno 10 minuti. Aggiungere uno alla volta la farina, la vaniglia, l’amido di mais e un pizzico di sale. Mescolare con un movimento rotatorio dal basso verso l’alto per non smontare il composto,  mettere l’impasto nella forma a coniglietto e cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Versare il cioccolato fondente fuso sul coniglietto, una volta raffreddato, guarnire con le ciliegie disidratate.

 

Grazie per questa ricetta a Silvia di

Acqua e Farina Sississima

 

Ingredienti:

  • 390 gr albumi 
  • 120 gr zucchero
  • 100 gr farina 
  • 40 gr amido di mais
  • vaniglia naturale in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • ciliegie disidratate I GUSTI VEGETALI
  • cioccolato fondente

 

Procedimento:

Montare gli albumi a neve insieme allo zucchero per almeno 10 minuti. Aggiungere uno alla volta la farina, la vaniglia, l’amido di mais e un pizzico di sale. Mescolare con un movimento rotatorio dal basso verso l’alto per non smontare il composto,  mettere l’impasto nella forma a coniglietto e cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Versare il cioccolato fondente fuso sul coniglietto, una volta raffreddato, guarnire con le ciliegie disidratate.

 

Panna cotta al cocco e frutta tropicale

Grazie per questa ricetta a Tiziana di:

Cucinando e Assaggiando

Ingredienti:

Procedimento:

Portate quasi a bollore la panna con lo zucchero, mescolando per farlo sciogliere. Spegnete il fuoco e unite la farina di cocco. Coprite e lasciate in infusione per almeno un paio d’ore. La cosa migliore sarebbe farlo la sera prima e lasciarla tutta la notte. Mettete la gelatina in acqua fredda per dieci minuti. Filtrate la panna e rimettetela a scaldare. Unite la gelatina ben strizzata, mescolate per farla sciogliere bene, poi versate la panna negli stampini e fatela raffreddare, passatela in frigo per 6-8 ore. Sformate le monoporzioni sui piattini, decorate con farina di cocco e con la frutta tropicale disidratata grattugiata.

 

Grazie per questa ricetta a Tiziana di:

Cucinando e Assaggiando

 

Ingredienti:

 

Procedimento:

Portate quasi a bollore la panna con lo zucchero, mescolando per farlo sciogliere. Spegnete il fuoco e unite la farina di cocco. Coprite e lasciate in infusione per almeno un paio d’ore. La cosa migliore sarebbe farlo la sera prima e lasciarla tutta la notte. Mettete la gelatina in acqua fredda per dieci minuti. Filtrate la panna e rimettetela a scaldare. Unite la gelatina ben strizzata, mescolate per farla sciogliere bene, poi versate la panna negli stampini e fatela raffreddare, passatela in frigo per 6-8 ore. Sformate le monoporzioni sui piattini, decorate con farina di cocco e con la frutta tropicale disidratata grattugiata.

EnglishItaliano