Archivio Tag: fiori

Risotto alle rose, fiori e sale persiani

 

Grazie per questa ricetta a:

Serena di DolciPensieri’s Weblog 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 360 grammi  di riso Nano Vialone Veronese IGP
  • 3/4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla dorata
  • 1 litro e mezzo di brodo vegetale (carota, zucchina e sedano)*
  • una generosa spolverata di miscela di pepe e fiori persiana
  • una generosa tritata di sale blu di Persia
  • 1 noce di burro per la mantecatura
  • grana grattugiato (per me facoltativo)
  • pepe rosa
  • qualche bocciolo di rose rosse essiccate per la decorazione finale.

*vi ricordo di non salare il brodo ne aggiungere dadi perchè il sale blu di Persia ha una forte sapidità.

 

PREPARAZIONE:

Mettere i boccioli di rosa essiccati in una bacinella di acqua tiepida per dieci minuti circa. Mettere il brodo a bollire con le verdure sopracitate ben lavate e pulite, tagliate a metà. Scaldare in una pentola capiente l’olio evo, quando sarà ben caldo aggiungere la cipolla tagliata finemente e farla imbiondire mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Appena dorata e stufata, aggiungere il riso girandolo continuamente fino a quando i chicchi iniziano a trasparire. Sfumare con un bicchiere di acqua delle rose filtrata, tenete da parte le rose. Iniziare a inumidire il riso con un paio di mestoli di brodo bollente; mescolre di continuo e, appena il brodo sarà quasi assorbito, aggiungerne dell’altro. Continuare così per tutta la sua cottura (circa venti minuti totali). Appena trascorsi i primi quindici minuti, unire una generosa spolverata di miscele di spezie ai fiori persiana, regolare di sale blu di Persia e portare a termine la cottura aggiungendo i petali di rosa ben strizzati, privati della parte verde. Una volta cotto il risotto, assaggiatelo, eventualmente regolate con un po’ di pepe rosa tritato al momento. Mantecate con la noce di burro e il parmigiano per chi lo desidera (io personalmente non l’ho metto per non alterare il sapore che rilasciano la miscela, il sale e le roselline). Prima di servirlo, lasciarlo riposare per cinque minuti in modo che possa mantecare bene. Servirlo con qualche piccola rosellina essiccata.

Biscotti alla lavanda

Ingredienti:

  • 100 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda essiccati
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione:

 Amalgamare bene tutti gli ingredienti su di una spianatoia fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, stendere la pasta e ritagliare in diverse forme seguendo la vostra fantasia. Cuocere in forno già caldo, sfornare e lasciare raffreddare.  cospargere di zucchero a velo vanigliato e di altri fiori di lavanda.