Grazie per questa ricetta a

Ingredienti:

  • 500 gr di penne
  • 100 gr di piselli secchi spezzati I Gusti Vegetali
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 pomodori lunghi maturi
  • Un mazzetto di asparagi selvatici
  • 1 bustina di zafferano
  • Fiori di basilico
  • Timo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
Procedimento:In una padella antiaderente versare un filo d’olio e farlo scaldare un minuto, unire i piselli e buona parte del brodo, coprire con un coperchio e cuocere per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungere altro brodo se occorre. Lavare gli asparagi togliendo la parte più dura e legnosa. Cuocere in acqua bollente leggermente salata per circa 8 minuti, immergendo solo le basi nell’acqua e lasciando le punte all’esterno, in modo che si cuociano al vapore. Una volta che i piselli sono cotti passare il tutto con un frullatore a immersione. Aggiungere il sale, il parmigiano e mettere da parte la crema ottenuta. Lavare i pomodori, pelarli e tagliarli a pezzettini, privandoli dei semi e dell’acqua di vegetazione. Portare la pentola in ebollizione e versare le penne, salare l’acqua e cuocere. Nel frattempo, in una padella versare un filo d’olio e gli asparagi lessi e scolati. Unire la dadolata di pomodori e la bustina di zafferano sciolta in mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta molto ben al dente e terminare la cottura in padella mantecando col condimento. Versare un pò di crema di piselli a specchio sul centro del piatto, adagiare la pasta e servire con fiorellini di basilico e del timo fresco.

Grazie per questa ricetta a

Ingredienti:

  • 500 gr di penne
  • 100 gr di piselli secchi spezzati I Gusti Vegetali
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 pomodori lunghi maturi
  • Un mazzetto di asparagi selvatici
  • 1 bustina di zafferano
  • Fiori di basilico
  • Timo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
Procedimento:In una padella antiaderente versare un filo d’olio e farlo scaldare un minuto, unire i piselli e buona parte del brodo, coprire con un coperchio e cuocere per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungere altro brodo se occorre. Lavare gli asparagi togliendo la parte più dura e legnosa. Cuocere in acqua bollente leggermente salata per circa 8 minuti, immergendo solo le basi nell’acqua e lasciando le punte all’esterno, in modo che si cuociano al vapore. Una volta che i piselli sono cotti passare il tutto con un frullatore a immersione. Aggiungere il sale, il parmigiano e mettere da parte la crema ottenuta. Lavare i pomodori, pelarli e tagliarli a pezzettini, privandoli dei semi e dell’acqua di vegetazione. Portare la pentola in ebollizione e versare le penne, salare l’acqua e cuocere. Nel frattempo, in una padella versare un filo d’olio e gli asparagi lessi e scolati. Unire la dadolata di pomodori e la bustina di zafferano sciolta in mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta molto ben al dente e terminare la cottura in padella mantecando col condimento. Versare un pò di crema di piselli a specchio sul centro del piatto, adagiare la pasta e servire con fiorellini di basilico e del timo fresco.

Categories: