Pasta Brioche Big

Grazie per questa ricetta a Silvia di:

Acqua e Farina Sississima

Ingredienti:

  • 300 gr farina manitoba
  • 100 gr lievito madre rinfrescato la sera prima
  • latte
  • 125 gr burro
  • 50 gr zucchero
  • 2 uova
  • 4/5 cucchiai crema di noci verdi
  • vaniglia in polvere del Madagascar I GUSTI VEGETALI
  • 1 pizzico sale

Procedimento:

Ho fatto sciogliere il lievito madre in 3 cucchiai di latte tiepido, poi ho amalgamato 60 gr di farina e ho ottenuto un impasto morbido, l’ho immerso in una ciotola di acqua tiepida e lasciato lievitare per 10-15 minuti, finchè galleggia. Ho messo la restante farina sulla spianatoia insieme allo zucchero, il sale e la vaniglia, ho fatto una fontana e ho messo le uova e ho impastato fino a che la pasta si stacca dalle mani, se necessario aggiungere un po’ di latte. Ho aggiunto il burro a pezzetti. Ho scolato e strizzato il panetto lievitato e amalgamato alla pasta. Ho lavorato per un pò, devono apparire delle bollicine, formato una palla, messa in una ciotola, coperta con pellicola e messa in un luogo fresco per 4 ore. Ho ripreso quindi la pasta, messa all’interno dello stampo riempito a metà, sopra la crema di noci e sopra altra pasta, lasciata lievitare ancora fino a quando non aumenta di volume, coperta da un canavaccio. Infornare a 200° per circa 15 minuti.

 

Grazie per questa ricetta a Silvia di:

Acqua e Farina Sississima

 

Ingredienti:

  • 300 gr farina manitoba
  • 100 gr lievito madre rinfrescato la sera prima
  • latte
  • 125 gr burro
  • 50 gr zucchero
  • 2 uova
  • 4/5 cucchiai crema di noci verdi
  • vaniglia in polvere del Madagascar I GUSTI VEGETALI
  • 1 pizzico sale

 

Procedimento:

Ho fatto sciogliere il lievito madre in 3 cucchiai di latte tiepido, poi ho amalgamato 60 gr di farina e ho ottenuto un impasto morbido, l’ho immerso in una ciotola di acqua tiepida e lasciato lievitare per 10-15 minuti, finchè galleggia. Ho messo la restante farina sulla spianatoia insieme allo zucchero, il sale e la vaniglia, ho fatto una fontana e ho messo le uova e ho impastato fino a che la pasta si stacca dalle mani, se necessario aggiungere un po’ di latte. Ho aggiunto il burro a pezzetti. Ho scolato e strizzato il panetto lievitato e amalgamato alla pasta. Ho lavorato per un pò, devono apparire delle bollicine, formato una palla, messa in una ciotola, coperta con pellicola e messa in un luogo fresco per 4 ore. Ho ripreso quindi la pasta, messa all’interno dello stampo riempito a metà, sopra la crema di noci e sopra altra pasta, lasciata lievitare ancora fino a quando non aumenta di volume, coperta da un canavaccio. Infornare a 200° per circa 15 minuti.

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *