6 Specialità

Zuppa piccante Messicana con funghi e fagioli neri

Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g di funghi porcini o cardoncelli
  • 300 gr di fagiolini neri
  • 200 g di cipolla
  • 150 gr di pancetta affumicata
  • 400 g di patate
  • 2 spicchio di aglio
  • 200 g di pomodori ramati
  • 1 foglio di alloro
  • 2 cucchiai di peperoncino Amazon Chilli de “i gusti vegetali”
  • un pizzico di cumino in polvere de “I gusti vegetali”
  • 1 ciuffo di coriandolo fresco o 1 cucchiaino di coriandolo in polvere de “I gusti vegetali”
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.c.
Procedimento:

Mettere in ammollo i fagioli neri per 12 ore in acqua fredda. Sciacquare i fagioli e scolarli.
Sbucciare la cipolla e le patate, lavarle e tagliarle a fettine sottili. Sbucciare e schiacciare lo spicchio d’aglio e far rosolare gli ingredienti nell’olio extravergine di oliva insieme alle foglie di alloro. Nel frattempo, pulire i funghi eliminando tutti i residui di terra, tagliare anch’essi a fettine. Quando le patate e la cipolla saranno ben rosolate e inizieranno ad ammorbidirsi, rimuovere l’aglio e le foglie di alloro e unire i funghi. Far rosolare ancora per qualche minuto aggiungendo anche la pancetta tagliata a striscioline, quindi unire il pomodoro tagliato a cubetti e in ultimo i fagioli neri e il brodo vegetale bollente. Salare e speziare con cumino in polvere e coriandolo e con il peperoncino in polvere, quindi abbassare la fiamma e far sobbollire la zuppa per circa 45 minuti, finché le patate e i fagioli non saranno cotti. Cuocere a tegame coperto o scoperto a seconda di quanto liquida o densa si preferisce la zuppa.

Paella Valenciana

Ingredienti per 4 persone:
  • 300 gr di riso
  • 3 cosce di pollo
  • 100 gr di lonza di maiale
  • 300 gr di cozze
  • 2 calamari
  • 300 gr di gamberi
  • 4 scampi
  • 150 gr piselli
  • 2 peperoni
  • 100 ml di vino bianco
  • 500 ml di brodo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiaini di Paella de “I gusti vegetali”
Procedimento:

Sbollentare i piselli per 5 minuti e teneteli da parte. Arrostire i peperoni su una griglia, quindi spellarli, tagliarli a listarelle e metteterli da parte. In una grossa wok far appassire la cipolla tritata in qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Aggiungere i fusi di pollo e farli rosolare per una decina di minuti, sfumando a metà cottura con la metà del vino bianco. Mettere i fusi di pollo in un piatto e teneteli da parte. Nella stessa wok in cui avete cotto in precedenza il pollo, aggiungere la lonza tagliata a pezzetti e far cuocere per 5 minuti sfumando la carne con il resto del vino. Nel frattempo eliminare la pelle dal pollo e tagliate la carne a pezzettini, quindi aggiungetela nella wok con la lonza, aggiungere i piselli e i peperoni, mescolare il tutto, aggiustate di sale e terminare la cottura. Nel frattempo pulire i calamari e sgusciare i gamberi. In una padella a parte far soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio, sollevarlo e aggiungere i calamari tagliati ad anelli. Aggiungere i gamberi, aggiustare di sale e far cuocere gamberi e calamari per un paio di minuti. In una paellera (o una teglia da forno dai bordi bassi) versare le carni con le verdure e il pesce con i loro sughi di cottura e mescolate il tutto. Aggiungete il riso e coprite a filo con il brodo, precedentemente riscaldato. Disponete gli scampi sulla paella e lasciar cuocere, girando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Durante la cottura, pulire le cozze. Far cuocere le cozze in padella con un coperchio finché non si aprano le valve. Attendere ultimazione della cottura fino a quando il brodo non si sarà assorbito, una volta assorbito, servire la paella Valenciana in tavola guarnendola con le cozze e degli spicchi di limone.

Goulash Ungherese

Ingredienti per 4 persone:
  • 1 kg manzo
  • 250 gr cipolle
  • 1 spicchio aglio
  • 1,5 lt Brodo di carne
  • 450 gr patate
  • 1 pomodoro ramato
  • 3 cucchiaini Goulash de “I gusti vegetali”
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
Procedimento:

Mettere a scaldare il di brodo di carne. Poi prendete la carne già pulita e tagliarla a dadini. Tritare finemente la cipolla e tagliare i pomodori a cubetti. Pelare e schiacciare l’aglio. Versare l’olio in una casseruola a bordi alti, poi unire la cipolla. Far rosolare la cipolla per bene, una volta appassita aggiungere la carne nella casseruola, mescolare e lasciar rosolare per circa 10 minuti, mescolando spesso perché la carne non si attacchi. Una volta che la carne sarà ben rosolata aggiungere la miscela Goulash. Mescolare per bene, aggiungere poi l’aglio e i pomodori. Mescolare per amalgamare il tutto. Bagnare con il brodo, fino a coprire completamente la carne. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio per circa un’ora e mezza, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a cubetti. Unire le patate alla carne e mescolare. Se necessario aggiungere un po’ di brodo, coprire con il coperchio e lasciar cuocere finché le patate non saranno cotte (circa mezz’ora).  Una volta cotto servire ben caldo.

Shawarma di pollo con verdure

Ingredienti per 4 persone:
  • 6 panini arabi
  • 500 g di petto di pollo
  • q.b. Origano
  • 2 cucchiaini di Baharat de “I gusti vegetali”
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere de “I gusti vegetali”
  • 2 spicchi d’aglio
  • 125 ml di yogurt greco
  • 125 ml di maionese
  • 1 cucchiaino di prezzemolo
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 1 cetriolo
  • 2 pomodori
  • 6 foglie di lattuga
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
Procedimento:

Tagliare il petto di pollo a piccoli tocchetti, dopodiché porli in una terrina dove li condirete con il sale e con tutte le spezie (origano, Baharat e zenzero), mescolando con cura per farli insaporire uniformemente. Lasciarli negli odori per circa 1 ora e mezzo.
Nel frattempo preparare la salsa agrodolce allo yogurt e aglio: tritare molto finemente 2 spicchi d’aglio e mischiarli con lo yogurt greco, la maionese, il prezzemolo (anch’esso tritato) e lo zucchero, mescolando bene tutti gli ingredienti. Far riposare la salsa ottenuta fino al momento dell’utilizzo, meglio se coperta con della pellicola trasparente.
Poco prima che sia trascorso il tempo di riposo della carne nelle spezie, procedere con la preparazione delle verdure: lavare e tagliare a dadini il peperone, sbucciare e affettar finemente la cipolla e farla saltare in un po’ d’olio, insieme alla dadolata di peperone, per 8 minuti. Lavare le foglie di lattuga e affettarle finemente, dopodiché sbucciare il cetriolo e tagliarlo a piccoli cubetti. Per finire lavare e tagliare a fettine piccole e sottili i pomodori.
Preparate il pollo: scaldare un po’ d’olio in una padella e mettete a rosolare i tocchetti di pollo, facendoli cuocere e dorare a fiamma piuttosto alta.
Una volta preparato il pollo, assemblare i vostri shawarma: prendere il pane arabo (panino o piadina a piacere) e farcitelo con un po’ di tutte le verdure, con i tocchetti di pollo e per finire con la salsa.

Pollo Tikka Masala

Ingredienti per 4 persone:
  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 peperone
  • 500 gr di yogurt bianco
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • Succo di 1 limone
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cm di radice di zenzero fresco
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere de “I gusti vegetali”
  • 2 cucchiaini di coriandolo macinato de “I gusti vegetali”
  • 2 cucchiaini di curcuma macinata de “I gusti vegetali”
  • 2 cucchiaini di cumino macinato de “I gusti vegetali”
  • 2 cucchiaini di Garam Masala de “I gusti vegetali”
  • q.b. sale
  • q.b. olio di semi
Procedimento:

Preparare la marinatura per il pollo: pelate 2 cm di radice di zenzero e 1 spicchio di aglio, grattugiateli e uniteli a 300 g di yogurt; mescolare con il succo filtrato del limone, il peperoncino, il coriandolo, 1 cucchiaino di cumino, 1 cucchiaino di curcuma, un cucchiaio di Garam Masala e 1 cucchiaino di sale. Sciacquare il pollo, asciugarlo e tagliarlo a tocchetti della stessa grandezza; versarlo nella marinata e lasciate insaporire tutta la notte in frigorifero.
Passato il tempo di riposo prendete il pollo e ponetelo su una teglia rivestita di carta forno, cuocetelo nel forno preriscaldato a 200 °C per circa 15-20 minuti finchè il pollo non sarà ben cotto.
Nel frattempo preparare la salsa: tritare finemente la cipolla, grattugiare 1 spicchio di aglio e mondare il peperone privandolo dei semi e dei filamenti interni. In una padella antiaderente scaldare 2 cucchiai di olio di semi e fate insaporire l’aglio e la cipolla, dopo 5 minuti unite il peperone tagliato a listarelle, far insaporire qualche minuto e aggiungere 1 cucchiaio di Garam Masala, 1 cucchiaino di curcuma, 1 cucchiaino di cumino e 2 cm di radice di zenzero grattugiata. Unire la passata di pomodoro, salare e lasciar cuocere, con un coperchio, per circa 15 minuti. A fine cottura della salsa unite 200 g di yogurt. Quando il pollo è cotto aggiungerlo alla salsa, farlo insaporire 5 minuti e servire immediatamente.

EnglishItaliano