5 Dolci

Biscotti “Pan di Zenzero”

Ingredienti per circa 35 biscotti:
  • 300 gr di farina 00
  • 85 gr di zucchero a velo
  • 130 gr burro morbido (se si ti utilizza un food processor il burro può essere freddo da frigo)
  • 1 tuorlo di un uovo medio
  • 60 gr miele
  • 20 gr melassa (se non disponibile si può omettere, serve per dare un colore più scuro ai biscotti)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 gr di bicarbonato
  • 3 gr di cannella macinata de “I Gusti vegetali”
  • 3 gr di zenzero macinato de “I Gusti vegetali”
  • 1,5 gr di chiodi di garofano de “I Gusti vegetali”
  • 0,5 gr di noce moscata de “I Gusti vegetali”

 

Per la ghiaccia reale:
  • 30 gr albume (circa 1 uovo medio)
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 3-4 gocce di succo di limone

 

Procedimento:

Impastare gli ingredienti in una ciotola o su una spianatoia fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Se si utilizza un food processor, mettere la farina e il burro a pezzetti freddo di frigorifero nella ciotola della macchina, frullare per pochi secondi fino a che non si ottengono delle briciole fini (sabbiatura). Aggiungere gli altri ingredienti e frullare nuovamente fino a che non si formeranno delle briciole più grosse. Mettere impasto su una spianatoia e lavorarlo fino a che non si ottiene un impasto omogeneo.

Appiattire un po’ l’impasto, coprirlo con una pellicola e farlo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Prelevare dal frigorifero l’impasto e stenderlo con il mattarello su una spianatoia leggermente infarinata fino ad ottenere uno spessore di circa ½ cm.

Utilizzare le classiche formine de “l’omino di pan di zenzero” per ricavare circa 35 biscotti. Appoggiare le formine su una teglia da forno foderata con carta da forno e infornarle nel forno statico a 180° per circa 13-15 min.  Una volta cotti, toglierli dalla teglia e farli raffreddare.

 

Per la ghiaccia reale:

Sbattere l’albume a temperatura ambiente in una ciotola, non appena sarà montato aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo setacciato e il succo del limone.

Mettere la ghiaccia reale nella sac-à-poche usa e getta creando una punta di diametro 1 mm.

Decorare le formine a piacimento.

Fragole con cioccolato piccante

Ingredienti per 4 persone:
  • 20 fragole fresche e ben sode
  • 120 gr di cioccolato fondente (min 70%)
  • Q.b. Habanero Carribean de “I gusti vegetali”
Procedimento:

Pulire e asciugare le fragole. Ridurre a pezzetti il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria lentamente.

Una volta che il cioccolato sarà completamente sciolto, aggiungere il peperoncino. Togliere dal fuoco e immergere una alla volta le fragole tenendole per le foglie, adagiarle sulla carta da forno e attendere che il cioccolato si solidifichi creando una glassa compatta.

biscottini di riso al tè Matcha

 

Grazie per questa ricetta a Paola di

Nastro di Raso

 

ingredienti:

  • 220 g di farina di riso
  • 110 g di burro
  • 70 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di acqua fredda
  • 1 cucchiaino e mezzo di tè matcha

 

Procedimento:

Mescolare la farina di riso con lo zucchero di canna e il tè verde, aggiungere il burro freddo tagliato a pezzi e impastare, aggiungendo un pochino (poca) di acqua per ottenere un impasto ben lavorabile. Mettere tutto in frigo per circa 30 minuti. Stendere l’impasto col mattarello e ricavare i biscottini, sistemare sulla placca del forno ricoperta da carta forno e infornare a 180° per circa 20 minuti.

Torta sabbiosa al cardamomo

Grazie per questa ricetta a Serena di

Dolcipensieri’s Weblog

Ingredienti:

  • 300 grammi di burro leggermente salato
  • 1 noce di burro per la pentola
  • 300 grammi di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 150 grammi di farina 00
  • 150 grammi di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • una dozzina di capsule di Cardamomo  I gusti Vegetali della ditta Ferri
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per la finitura

Procedimento:

Lavorare il burro leggermente salato, ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere i tuorli e continuare a montare. Unire la farina, la fecola e il lievito setacciati insieme; continuare ad amalgamare. Montare a neve ben ferma con un pizzico di sale gli albumi che andranno uniti al composto con movimenti delicati. Privare il cardamomo dalle capsule, riunire i semini in un mortaio e pestarli fino a quando diverranno una polvere che andranno uniti all’impasto. Imburrare la tortiera ed infarinarla, versare il composto e infornare a 180°C per circa 45 minuti.

 

Grazie per questa ricetta a Serena di

Dolcipensieri’s Weblog

 

Ingredienti:

  • 300 grammi di burro leggermente salato
  • 1 noce di burro per la pentola
  • 300 grammi di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 150 grammi di farina 00
  • 150 grammi di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • una dozzina di capsule di Cardamomo  I gusti Vegetali della ditta Ferri
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per la finitura

 

Procedimento:

Lavorare il burro leggermente salato, ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere i tuorli e continuare a montare. Unire la farina, la fecola e il lievito setacciati insieme; continuare ad amalgamare. Montare a neve ben ferma con un pizzico di sale gli albumi che andranno uniti al composto con movimenti delicati. Privare il cardamomo dalle capsule, riunire i semini in un mortaio e pestarli fino a quando diverranno una polvere che andranno uniti all’impasto. Imburrare la tortiera ed infarinarla, versare il composto e infornare a 180°C per circa 45 minuti.

 

 

Tartufini speziati con ricotta e biscotti secchi

 

Grazie per questa ricetta a Elisa di:

Wagashi Stories

 

Ingredienti:

 

  • 250 gr di ricotta fresca
  • 70 gr di biscotti secchi
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • cacao amaro
  • pimento della Giamaica I Gusti Vegetali
  • noce moscata 
  • cannella

 

Procedimento:

Aggiungere zucchero, miele e spezie alla ricotta. Frantumare grossolanamente i biscotti e aggiungerli alla ricotta, impastare bene, formare delle palline, passarle nel cacao e mettere in frigorifero fino al momento di servire.

 

EnglishItaliano