4 Contorni

Torta di carciofi

Grazie per questa ricetta a Rosaria di

Sosi Dolce e Salato

Ingredienti:

  • 200 gr di ricotta
  • 30 gr di grissini
  • 20 gr di olio evo
  • 5 carciofi
  • 2 uova
  • poca cipolla
  • sale grigio fine di Bretagna  I Gusti Vegetali
  • pepe
  • timo

Procedimento:

Accendere il forno a 180°C. Imburrare lo stampo e rivestirlo con i grissini pestati grossolanamente. Pulire i carciofi, tagliarli a fettine sottili e saltarli in padella con un filo di olio e il timo. Lasciare intiepidire. Lavorare le uova e la ricotta con un pizzico si sale e pepe. Aggiungere i carciofi e versare nello stampo imburrato. Cospargere i restanti grissini  pestati  sulla superficie ed infornare per circa 15 minuti.

 

 

Grazie per questa ricetta a Rosaria di

Sosi Dolce e Salato

 

Ingredienti:

  • 200 gr di ricotta
  • 30 gr di grissini
  • 20 gr di olio evo
  • 5 carciofi
  • 2 uova
  • poca cipolla
  • sale grigio fine di Bretagna  I Gusti Vegetali
  • pepe
  • timo

 

Procedimento:

Accendere il forno a 180°C. Imburrare lo stampo e rivestirlo con i grissini pestati grossolanamente. Pulire i carciofi, tagliarli a fettine sottili e saltarli in padella con un filo di olio e il timo. Lasciare intiepidire. Lavorare le uova e la ricotta con un pizzico si sale e pepe. Aggiungere i carciofi e versare nello stampo imburrato. Cospargere i restanti grissini  pestati  sulla superficie ed infornare per circa 15 minuti.

 

Cavolfiore sott’olio

Grazie per questa ricetta a Giancarla di

Cuoche a Casa Tua

Ingredianti:

  • 1 cavolfiore
  • origano
  • aglio
  • aceto di vino rosso
  • olio di semi di girasole
  • sale Grigio Fine di Bretagna  I Gusti Vegetali
  • peperoncino macinato

Procedimento:

Pulire e tagliare il cavolfiore in piccoli pezzi, porre in uno scolapasta e spolverare con del sale fino, coprire e porre un peso di almeno 6 kg sullo scola pasta e lasciare per 24 ore. Passato questo tempo, adagiare il cavolfiore in una ciotola e versarvi un po’ di aceto, lasciare per circa 2 ore in infusione, mescolando ogni tanto. Porre nei vasetti perfettamente puliti, alternando i cavolfiori tutti i sapori. si possono gustare dopo almeno un paio di giorni.

 

Grazie per questa ricetta a Giancarla di

Cuoche a Casa Tua

 

Ingredianti:

  • 1 cavolfiore
  • origano
  • aglio
  • aceto di vino rosso
  • olio di semi di girasole
  • sale Grigio Fine di Bretagna  I Gusti Vegetali
  • peperoncino macinato 

 

Procedimento:

Pulire e tagliare il cavolfiore in piccoli pezzi, porre in uno scolapasta e spolverare con del sale fino, coprire e porre un peso di almeno 6 kg sullo scola pasta e lasciare per 24 ore. Passato questo tempo, adagiare il cavolfiore in una ciotola e versarvi un po’ di aceto, lasciare per circa 2 ore in infusione, mescolando ogni tanto. Porre nei vasetti perfettamente puliti, alternando i cavolfiori tutti i sapori. si possono gustare dopo almeno un paio di giorni.

Radicchio Grigliato

Grazie per questa ricetta ad Alessandra di

I Sognatori di Cucina e Nuvole

Ingredienti:

  • 1 cespo di radicchio lungo
  • un po’ di sale grigio grosso di Bretagna I Gusti Vegetali
  • olio evo

Procedimento:

Far riscaldare molto bene una piastra antiaderente e grigliare da entrambi i lati il radicchio mondato delle foglie più esterne e tagliato a spicchi. Condire subito con olio e sale grigio di Bretagna, adattissimo alle verdure per avere un po’ di gusto in più.

 

Grazie per questa ricetta ad Alessandra di

I Sognatori di Cucina e Nuvole

 

Ingredienti:

  • 1 cespo di radicchio lungo
  • un po’ di sale grigio grosso di Bretagna I Gusti Vegetali
  • olio evo

 

 

Procedimento:

Far riscaldare molto bene una piastra antiaderente e grigliare da entrambi i lati il radicchio mondato delle foglie più esterne e tagliato a spicchi. Condire subito con olio e sale grigio di Bretagna, adattissimo alle verdure per avere un po’ di gusto in più.

Lenticchie al rosmarino

 

Grazie per questa ricetta a Aria di

Aria in cucina

 

Ingredienti:

  • 250 gr di lenticchie piccole I Gusti Vegetali
  • 1 scatola di pelati i
  • olio extravergne d’oliva
  • sedano, carota
  • 1 rametto di rosmarino
  • brodo vegetale
  • sale e pepe q.b
  • peperoncino a piacere

Procedimento:Ammollare le lenticchie per tutta la notte, poi sciacquarle. Soffriggere in poco olio extravergine 1 piccola carota e un gambo di sedano, aggiungere le lenticchie, i pelati, il rosmarino e qualche mestolo di brodo bollente. Lasciare cuocere lentamente le lenticchie in un tegame adatto alle lunghe cotture,  aggiungendo brodo se necessario e regolando di sale e pepe e peperoncino.

Lenticchia saporita

 

Grazie per questa ricetta a Paola di

Le Ricette in Cucina di Patatina

 

 

Ingredienti:

  • 500 gr di lenticchie I Gusti Vegetali
  • 2 grosse salsicce
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • carota
  • sedano
  • mezza cipolla grande
  • peperoncino
  • olio
  • sale

Procedimento:

Preparare le lenticchie: metterle a bagno per circa 2 ore, trasferirle in una pentola piena d’acqua con carota e sedano a pezzi grandi e portare a bollore, lasciarle cuocere a fuoco basso mescolando di tanto in tanto per almeno per un tre quarti d’ora, nel frattempo tagliare la mezza cipolla, versarla nella padella con olio e peperoncino e lasciarla imbiondire, prendere la carota e il sedano prelessati nell’acqua delle lenticchie, tagliarli a dadini e versarli anch’essi in padella. Aggiungere le 2 salsicce sbriciolate e quando saranno cotte aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto in un mestolo di acqua di cottura delle lenticchie, lasciar cuocere per circa 5 minuti,aggiungere le lenticchie (con un pò di acqua di cottura) e lasciar assorbire il tutto per almeno 10-15 minuti.