4 Contorni

Arrosto di lenticchie con zucchine e pomodori

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini golosi

Ingredienti:

  • 50 gr di lenticchie piccole
  • una bella fetta di pane raffermo
  • un paio di cucchiai di pangrattato integrale
  • una carota
  • una cipolla
  • erbe aromatiche fresche rosmarino, salvia, basilico e prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • un pizzico di miscela d’erbe “Pizzeria Italiana” dei I gusti vegetali
  • sale marino integrale
  • un pizzico di pepe
  • un pomodoro
  • una zucchina

Procedimento:

Cuocere le lenticchie insieme alla carota e alla cipolla con circa 120 ml d’acqua, frullare e lasciar raffreddare. Mettere la fetta di pane a bagno in acqua fresca, strizzare per bene e aggiungere alle lenticchie, unire le erbe aromatiche tritate finemente, la miscela d’erbe “Pizzeria Italiana”, il pangrattato e infine sale e pepe. Formare un piccolo arrostino, avvolgerlo nella carta forno come se fosse una caramella e lasciar a raffreddare in frigo un paio d’ore. Cuocere in forno a 200°, in una pirofila  unta d’olio insieme al pomodoro e alla zucchina tagliati a pezzetti, fino a doratura.

 

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini golosi

 

Ingredienti:

  • 50 gr di lenticchie piccole
  • una bella fetta di pane raffermo
  • un paio di cucchiai di pangrattato integrale
  • una carota
  • una cipolla
  • erbe aromatiche fresche rosmarino, salvia, basilico e prezzemolo
  • olio extravergine di oliva 
  • un pizzico di miscela d’erbe “Pizzeria Italiana” dei I gusti vegetali
  • sale marino integrale 
  • un pizzico di pepe
  • un pomodoro
  • una zucchina

 

Procedimento:

Cuocere le lenticchie insieme alla carota e alla cipolla con circa 120 ml d’acqua, frullare e lasciar raffreddare. Mettere la fetta di pane a bagno in acqua fresca, strizzare per bene e aggiungere alle lenticchie, unire le erbe aromatiche tritate finemente, la miscela d’erbe “Pizzeria Italiana”, il pangrattato e infine sale e pepe. Formare un piccolo arrostino, avvolgerlo nella carta forno come se fosse una caramella e lasciar a raffreddare in frigo un paio d’ore. Cuocere in forno a 200°, in una pirofila  unta d’olio insieme al pomodoro e alla zucchina tagliati a pezzetti, fino a doratura.

Schiacciate di patate e fagiolini

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini Golosi

Ingredienti:

  • 400 gr di fagiolini
  • 4 patate
  • 4 scalogni
  • 2 uova
  • 50 gr di mandorle pelate
  • olio extravergine di oliva
  • sale marino iodato
  • qualche grano di coriandolo pestato dei I gusti vegetali
  • un pizzico di pepe
  • formaggio a piacere

Procedimento:

Lessare le patate con la buccia e i fagiolini. Rosolare gli scalogni con 3 cucchiai d’olio per circa 10 minuti e tostare e tritare finemente le mandorle. Passare le patate pelate allo schiacciapatate  e mescolarle insieme alle uova, agli scalogni, alle mandorle, ai fagiolini, a un pizzico di sale e alle spezie. Rivestire la placca del forno con della carta oleata, posarvi dei mucchietti di composto schiacciandoli un po’ e ricavando dei dischi dello spessore di mezzo cm circa. Infornare a 210° fino a doratura. Togliere dal forno e ricoprire con con delle fettine di formaggio, ripassare per qualche minuto in forno fino a che si sarà sciolto.

 

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini Golosi

 

Ingredienti:

  • 400 gr di fagiolini
  • 4 patate
  • 4 scalogni
  • 2 uova
  • 50 gr di mandorle pelate
  • olio extravergine di oliva
  • sale marino iodato
  • qualche grano di coriandolo pestato dei I gusti vegetali
  • un pizzico di pepe
  • formaggio a piacere

 

Procedimento:

Lessare le patate con la buccia e i fagiolini. Rosolare gli scalogni con 3 cucchiai d’olio per circa 10 minuti e tostare e tritare finemente le mandorle. Passare le patate pelate allo schiacciapatate  e mescolarle insieme alle uova, agli scalogni, alle mandorle, ai fagiolini, a un pizzico di sale e alle spezie. Rivestire la placca del forno con della carta oleata, posarvi dei mucchietti di composto schiacciandoli un po’ e ricavando dei dischi dello spessore di mezzo cm circa. Infornare a 210° fino a doratura. Togliere dal forno e ricoprire con con delle fettine di formaggio, ripassare per qualche minuto in forno fino a che si sarà sciolto.

Falafel speziati al sesamo

Grazie per questa ricetta ad Arianna si

Bambini Golosi

Ingredienti:

  • due barattoli di ceci biologici
  • un cucchiaio di farina 0
  • due cucchiai di succo di limone biologico
  • un cucchiaio abbondante di prezzemolo fresco tritato finemente
  • un bel cipollotto dell’orticello
  • un pizzico di galanga dei I gusti vegetali
  • un pizzico di curcuma
  • un pizzico di paprika dolce
  • un pizzico di pepe
  • qualche granello di coriandolo dei I gusti vegetali
  • due cucchiai di semi di sesamo
  • olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale marino

Procedimento:

Far appassire il cipollotto tritato finemente con poco olio e un poca acqua. Nel frattempo tostare i semi di sedano e  pestarli in un mortaio insieme al coriandolo, mescolando poi con le altre spezie e un cucchiaio d’olio. Tritare i ceci e mescolare bene con la farina, il succo di limone, il prezzemolo, il cipollotto, le spezie, un pizzico di sale e ancora due cucchiai d’olio. Formare delle palline che andranno cotte in forno su una teglia ricoperta di carta oleata a 200° per circa 20 minuti.

 

Grazie per questa ricetta ad Arianna si

Bambini Golosi

 

Ingredienti:

  • due barattoli di ceci biologici
  • un cucchiaio di farina 0
  • due cucchiai di succo di limone biologico
  • un cucchiaio abbondante di prezzemolo fresco tritato finemente
  • un bel cipollotto dell’orticello
  • un pizzico di galanga dei I gusti vegetali
  • un pizzico di curcuma
  • un pizzico di paprika dolce
  • un pizzico di pepe
  • qualche granello di coriandolo dei I gusti vegetali
  • due cucchiai di semi di sesamo 
  • olio extravergine di oliva 
  • un pizzico di sale marino

 

 

Procedimento:

Far appassire il cipollotto tritato finemente con poco olio e un poca acqua. Nel frattempo tostare i semi di sedano e  pestarli in un mortaio insieme al coriandolo, mescolando poi con le altre spezie e un cucchiaio d’olio. Tritare i ceci e mescolare bene con la farina, il succo di limone, il prezzemolo, il cipollotto, le spezie, un pizzico di sale e ancora due cucchiai d’olio. Formare delle palline che andranno cotte in forno su una teglia ricoperta di carta oleata a 200° per circa 20 minuti.

 

 

Insalata di grano saraceno e cous cous con olive e pomodorini

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini golosi

Ingredienti:

  • 200 gr di grano saraceno
  • 100 gr di cous cous
  • pomodorini datterino
  • olive verdi denocciolate
  • prezzemolo e basilico freschi tritati finemente
  • brodo vegetale quanto basta
  • sale marino iodato
  • origano secco
  • coriandolo dei I gusti vegetali
  • olio extravergine di oliva

Procedimento:

Mettere a bagno il grano saraceno per una notte. Il mattino scolare, risciacquare e lasciar asciugare bene. Mettere il grano in una padella con due cucchiai d’olio, tostare mescolando, aggiungere con due volte e mezzo il suo volume di brodo vegetale e portare a cottura fino al totale assorbimento del liquido. Preparato il cous cous come indicato sulla confezione, mettere i cereali in una ciotola, condire con dell’olio e sgranare con una forchetta, aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti, le olive tagliate a rondelle, qualche grano di coriandolo pestato, l’origano, le erbe aromatiche tritate e un pizzico di sale.

 

Grazie per questa ricetta ad Arianna di

Bambini golosi

 

Ingredienti:

  • 200 gr di grano saraceno
  • 100 gr di cous cous 
  • pomodorini datterino
  • olive verdi denocciolate
  • prezzemolo e basilico freschi tritati finemente
  • brodo vegetale quanto basta
  • sale marino iodato 
  • origano secco
  • coriandolo dei I gusti vegetali
  • olio extravergine di oliva

 

Procedimento:

Mettere a bagno il grano saraceno per una notte. Il mattino scolare, risciacquare e lasciar asciugare bene. Mettere il grano in una padella con due cucchiai d’olio, tostare mescolando, aggiungere con due volte e mezzo il suo volume di brodo vegetale e portare a cottura fino al totale assorbimento del liquido. Preparato il cous cous come indicato sulla confezione, mettere i cereali in una ciotola, condire con dell’olio e sgranare con una forchetta, aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti, le olive tagliate a rondelle, qualche grano di coriandolo pestato, l’origano, le erbe aromatiche tritate e un pizzico di sale.

Insalata rustica di fagiolo tonno e cipolle

Grazie per questa ricetta a Ely di

Nella cucina di Ely

Ingredienti:

Procedimento:

La sera prima mettere in ammollo i fagioli in una ciotola capiente. Lessare il giorno dopo per 18 minuti in pentola a pressione. Saltare su una bistecchiera le due fette di tonno aromatizzandole con il sale affumicato. Pulire e tagliate a fettine la cipolla e comporre l’insalata. Aggiungere ai fagioli il tonno a tocchetti e la cipolla, completare con la maggiorana fresca, l’olio e la crema d’aceto balsamico.

 

Grazie per questa ricetta a Ely di

Nella cucina di Ely

 

Ingredienti:

 

 

Procedimento:

La sera prima mettere in ammollo i fagioli in una ciotola capiente. Lessare il giorno dopo per 18 minuti in pentola a pressione. Saltare su una bistecchiera le due fette di tonno aromatizzandole con il sale affumicato. Pulire e tagliate a fettine la cipolla e comporre l’insalata. Aggiungere ai fagioli il tonno a tocchetti e la cipolla, completare con la maggiorana fresca, l’olio e la crema d’aceto balsamico.

 

 

EnglishItaliano