4 Abbinamenti

BBQ Rub Beef – Baltimora Pit Beef

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr Girello di manzo
  • Q.b. Olio Extravergine d’oliva
  • Q.b. Rub Beef I gusti vegetali
  • Q.b. Salsa al rafano
  • 4 Panini tipo kaiser roll o rosetta
  • Q.b. cipolla o scalogno
  • Per la salsa di rafano
  • 250gr di maionese
  • 2 cucchiaini di pasta di rafano

Preparazione

Ripulire il girello da eventuale grasso o guaine superficiali. Asciugare con cura e ripetutamente il pezzo di carne con un panno carta.
Stendere un filo d’olio su tutta la superficie della carne e cospargere in maniera uniforme il rub sul girello.
Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare tutta notte in frigorifero.
Preriscaldare il bbq a 130 gradi e predisporlo per la cottura indiretta. Cuocere il filetto e attendere che la temperatura interna sia di almeno 51°/52°C. Spostate  la carne in cottura diretta, rigirare spesso e cuocere con cura su tutti i lati il pezzo, questo passaggio serve a creare la crosta croccante e ad innalzare di qualche grado ancora la temperatura interna.
Togliere dal fuoco e lasciar riposare per almeno 10 – 15 minuti, tostare leggermente il pane sulla griglia.
Nel frattempo preparare la Salsa Tiger mescolando in una ciotola la maionese, la pasta di rafano.
Tagliare sottilmente la carne, comporre il panino con la carne, la crema e qualche anello di cipolla cruda.

Autore Accademia Ferri

BBQ Sale per carni rosse – Roast beef con scalogno confit e asparagi

“Ricetta tratta dal libro “Barbecue Surprise” de I signori del Barbecue “

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di carne di manzo già legata per roast beef
  • 6 scalogni
  • 20 asparagi
  • Q.b. Sale di cottura per carni rosse I gusti vegetali
  • Q.b. Sale di cottura per verdure I gusti vegetali
  • Q.b. Olio extra vergine di oliva

Preparazione

Insaporire la carne con il sale per carni rosse. Preriscaldare il BBQ a 160 gradi e predisporlo per la cottura indiretta. Cuocere il roast beef per 20 min fino a che la temperatura interna non raggiunge 45 gradi. Mettere gli scalogni sbucciati su un foglio di alluminio e li condiamo con olio e sale per verdure. Chiuderli a pacchetto e metterli a cuocere nella parte della griglia con la cottura diretta per 15 min. Nel frattempo privare gli asparagi della parte coriacea, sbollentarli in acqua per 3 min e dopo averli fatti raffreddare tagliarli alla julienne. Tagliare la polpa degli scalogni a tocchetti e unirli in una ciotola con gli asparagi. Condire con sale, pepe e olio. Lasciar riposare il roast beef per almeno 15 min coperto con un foglio di alluminio. Tagliare la carne a fette sottili e servire con le verdure

BBQ per le Ribs – Costine d’agnello con bietole


“Ricetta tratta dal libro “Barbecue Surprise” de I signori del Barbecue “

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr Costine d’agnello 1 solo pezzo
  • 100 gr bietole
  • Q.b. Rub – Ribs I gusti vegetali
  • Q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Cospargere la carne con la rub, metterla in frigo e farla riposare per una notte.
Preriscaldare il bbq a 140 gradi e predisporlo per cottura indiretta.
Portare le costine a temperatura ambiente e cuocerle sulla griglia per 90 min.
Regolare la temperatura a calore medio-alto e proseguire la cottura diretta per far dorare le costine sui tutti i lati, fino a quando la carne non tende a staccarsi dall’osso.
Far appassire velocemente le bietole con un filo d’olio e salare.
Togliere le costine e servire con le bietole.

Preparazione AperiTè

Come preparare al meglio il Vostro AperiTè in 3 semplici passaggi..

 

preparazione Aperitè fase 1

Praticità del filtro e alta qualità delle materie prime sono gli ingredienti fondamentali per AperiTè: non il solito aperitivo ma un prodotto innovativo e fantasioso, nel quale il gusto del tè si sprigiona in tutta la sua aromaticità.

 

preparazione Aperitè fase 2

L’estrazione aromatica avviene in pochi secondi, semplicemente sfruttando la gradazione alcolica dei liquori che consigliamo come fondamentali componenti, nelle nostre ricette.

preparazione Aperitè fase 3

L’estrazione aromatica avviene in pochi secondi, semplicemente sfruttando la gradazione alcolica dei liquori che consigliamo come fondamentali componenti, nelle nostre ricette.

 

 

Gli Abbinamenti… un mondo da esplorare.

Il nostro obiettivo principale è quello di divulgare la cultura del tè.

Siamo convinti che ancora oggi molte persone non amano il tè solo perchè non lo conoscono. Occorre entrare in questo affascinante mondo e lasciarsi tentare dagli innumerevoli profumi e aromi che il “pianeta” tè oggi ci offre, per innamorarsene e non riuscire più a lasciarlo.

La versatilità e la piacevolezza di questa bevanda porta alla creazione di abbinamenti, inizialmente giudicati “insoliti”, ma che possono creare armonie inaspettate, veramente molto interessanti.

Iniziamo ora questo percorso, insieme a coloro che vorranno “approfittare” della nostra sfida. Ecco che, ne siamo certi, si potranno trovare in questa sezione spunti di abbinamento molto interessanti che apriranno nuovi orizzonti e nuove curiosità a tutti coloro che se ne lasceranno tentare.

Il nostro obiettivo principale è quello di divulgare la cultura del tè.

Siamo convinti che ancora oggi molte persone non amano il tè solo perchè non lo conoscono. Occorre entrare in questo affascinante mondo e lasciarsi tentare dagli innumerevoli profumi e aromi che il “pianeta” tè oggi ci offre, per innamorarsene e non riuscire più a lasciarlo.

La versatilità e la piacevolezza di questa bevanda porta alla creazione di abbinamenti, inizialmente giudicati “insoliti”, ma che possono creare armonie inaspettate, veramente molto interessanti.

Iniziamo ora questo percorso, insieme a coloro che vorranno “approfittare” della nostra sfida. Ecco che, ne siamo certi, si potranno trovare in questa sezione spunti di abbinamento molto interessanti che apriranno nuovi orizzonti e nuove curiosità a tutti coloro che se ne lasceranno tentare.