Biscotti “Nocciola al cubo” e tè Pu Erh 2007

Ricette di Cultura propone sempre dei fantastici abbinamenti. Alessandra ha creato un connubio perfetto tra questi fantastici biscotti nocciolati e il tè Pu Erh del 2007 che, con le sue note aromatiche intense, riesce a bilanciare in modo eccezionale i sentori tostati e la grande cremosità dei biscotti.

Il tè delle cinque diverrà un appuntamento imperdibile e tanto atteso sia dai grandi che dai piccini.

Ingredienti:  

  • 100 g di nocciole piemontesi senza pellicine
  • 170 g di farina 00
  • 140 g di burro
  • 60 g di crema di formaggio
  • 75 g di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • crema di nocciole
  • granella di nocciole


 

Procedimento:

Tritare  le nocciole con la metà della farina senza farle scaldare;  c on le fruste elettriche sbattere burro, zucchero e crema di formaggio fino a renderli ben cremosi, aggiungere  l’uovo sbattuto e mescolare bene con una spatola. Aggiungere le nocciole tritate con la farina e la farina restante mescolata con sale e lievito. Porrel’impasto in frigo per 1 ora. Dividere l’impasto in quattro pezzi creando dei salsicciotti che vanno fatti rotolare su una superficie zuccherata. Rimettere in frigo i salsicciotti per raffreddarli per bene, tagliarli a fette di 1,5 cm di spessore e disporre queste rotelle ben distanziate sulla teglia e cuocere a 175° per 8-10 minuti. Una volta freddi, accoppiarli due a due, spalmando nel centro la crema di nocciole e rotolando i bordi nella granella. Spolverare di zucchero a velo.

 
 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *