Bignè con curd di mirtilli e glassa al fiordaliso

Grazie per questa ricetta a:

Paola di Japanthewonderland blogspot

Ingredienti:

  • 1 confezione bignè
  • 60g mirtilli
  • 10g maizena
  • 100g zucchero
  • 50g burro
  • 1 uovo
  • zucchero a velo q.b.
  • infuso ai fiori di fiordaliso Coccole

Procedimento:

Mettere in un pentolino antiaderente lo zucchero, la maizena e l’uovo e sbattere con una frusta. Unire i mirtilli frullati e il burro a pezzetti e portare a bollore. Cuocere fino a quando il curd non si sarà addensato e sarà diventato color viola. Mettere subito il pentolino a bagno in acqua ghiacciata per abbattere la carica batterica e lasciar raffreddare completamente. Versare il curd in una siringa e farcire i bignè. A parte mettere abbondante zucchero a velo e versare un pò di infuso caldo sufficiente a ottenere una glassa molto compatta. Se volete colorare leggermente la glassa di viola potete aggiungere qualche goccia di polpa di mirtillo frullata. Decorare i bignè farciti  con la glassa al fiordaliso e decorare con dei mirtilli.

 

Grazie per questa ricetta a:

Paola di Japanthewonderland blogspot

 

Ingredienti:

  • 1 confezione bignè 
  • 60g mirtilli
  • 10g maizena
  • 100g zucchero
  • 50g burro
  • 1 uovo
  • zucchero a velo q.b.
  • infuso ai fiori di fiordaliso Coccole

 

 

 

Procedimento:

Mettere in un pentolino antiaderente lo zucchero, la maizena e l’uovo e sbattere con una frusta. Unire i mirtilli frullati e il burro a pezzetti e portare a bollore. Cuocere fino a quando il curd non si sarà addensato e sarà diventato color viola. Mettere subito il pentolino a bagno in acqua ghiacciata per abbattere la carica batterica e lasciar raffreddare completamente. Versare il curd in una siringa e farcire i bignè. A parte mettere abbondante zucchero a velo e versare un pò di infuso caldo sufficiente a ottenere una glassa molto compatta. Se volete colorare leggermente la glassa di viola potete aggiungere qualche goccia di polpa di mirtillo frullata. Decorare i bignè farciti  con la glassa al fiordaliso e decorare con dei mirtilli.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *